vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

La storia

Il BiGeA nasce nel 2012 dalla fusione dei Dipartimenti di Biologia Evoluzionistica Sperimentale e di Scienze della Terra e Geologico-Ambientali.

A seguito delle normative introdotte dalla riforma Gelmini, ed alla conseguente riorganizzazione dell'Ateneo, nel 2012 nasce il nuovo Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche ed Ambientali (BiGeA). Ad esso, afferiscono 80 docenti provenienti dai seguenti Dipartimenti pre riforma:
- 43
dal Dipartimento di Biologia Evoluzionistica Sperimentale
- 35 dal Dipartimento di Scienze della Terra e Geologico-Ambientali
- 2 dal Dipartimento di Medicina e Sanità Pubblica



A loro volta i Dipartimenti di Biologia Evoluzionistica Sperimentale e di Scienze della Terra e Geologico-Ambientali derivavano dalla fusione di precedenti Dipartimenti e/o Istituti.

Il Dipartimento di Biologia Evoluzionistica Sperimentale nacque nel 1987 dalla fusione degli Istituti di Botanica, Zoologia, Anatomia Comparata, Genetica e di Antropologia.

Il Dipartimento di Scienze della Terra e Geologico-Ambientali si costituisce all'inizio del 1995, dall'unione dei Dipartimenti di Discipline Geografiche e Geologico Ambientali, di Scienze Geologiche e di Scienze Mineralogiche che, a loro volta, nascevano dagli Istituti di Geografia, di Geologia e Paleontologia, e di Mineralogia e Petrografia.


Direttori del Dipartimento BiGeA dal 2012 ad oggi
Triennio 2012/2015  Prof. Davide Pettener
Triennio 2015/2018 Prof. Alessandro Gargini