vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Stratigrafia Fisica e Paleoecologia di Successioni Quaternarie

L’attività di ricerca del gruppo è incentrata sullo sviluppo di sinergie tra sedimentologia e paleobiologia, con particolare riferimento allo studio di successioni quaternarie e all’analisi di facies su carota di depositi alluvionali, costieri e marino-marginali.

La ricostruzione di pattern quantitativi paleobiologici ricavati da micro- e macro-faune, integrata con studi sedimentologici, geomorfologici e con la ricostruzione dei pattern di dispersione del sedimento, consente una “lettura” multidimensionale di successioni sedimentarie in un’ottica stratigrafico-sequenziale e source-to-sink.

L’applicazione dei principi dell’actuopaleontologia a successioni marine e continentali e l’analisi composizionale del sedimento favoriscono una caratterizzazione di facies di estremo dettaglio, con conseguente individuazione di trend deposizionali e superfici stratigrafiche chiave per l’interpretazione stratigrafico-sequenziale.

Questo approccio presenta interessanti aspetti applicativi nel campo della geologia del petrolio, dell’idrostratigrafia, dell’evoluzione tettonica recente, della geoarcheologia e della geologia ambientale.

Strutturati afferenti: Alessandro Amorosi (PO), Stefano Cremonini (RU), Daniele Scarponi (RU), Stefano Claudio Vaiani (RU), Veronica Rossi (RTDa).

 

Linee di ricerca

Stratigrafia sequenziale ad alta risoluzione di successioni tardoquaternarie alluvionali, costiere e marino-marginali (Alessandro Amorosi)


Sviluppo di modelli stratigrafici funzionali alla stima della pericolosità sismica in aree di pianura (Alessandro Amorosi)


Meccanismi di interazione fra variabilità climatico-eustatica ad alta frequenza, fattori autogenici, impatto antropico ed evoluzione deposizionale delle aree di pianura (Veronica Rossi, Alessandro Amorosi, Giulia Barbieri, Marco Cacciari, Serena Giacomelli, Daniele Scarponi, Stefano Claudio Vaiani)


Approccio bio-sedimentologico finalizzato all’analisi stratigrafica ad alta risoluzione in contesto geoarcheologico (Veronica Rossi, Alessandro Amorosi, Stefano Cremonini, Daniele Scarponi)


Evoluzione del paesaggio olocenico e geoarcheologia (Stefano Cremonini, Veronica Rossi)


Paleoecologia Stratigrafica di successioni sedimentarie del Quaternario (Daniele Scarponi, Michele Azzarone, Alessandro Amorosi, Stefano Cremonini, Veronica Rossi)


Parassiti nel record fossile: implicazioni ecologiche e ambientali (Daniele Scarponi, Michele Azzarone)


Studio delle successioni torbiditiche tardo oloceniche del Mar Ionio e relazioni con eventi sismici e tsunami (Stefano Claudio Vaiani, Giulia Barbieri)

 

ERC
PE10_5 Geology, tectonics, volcanology
PE10_6 Paleoclimatology, paleoecology
PE10_13 Sedimentology, soil science, palaeontology, earth evolution
PE10_14 Physical Geography

Contatti

Alessandro Amorosi

Professore ordinario

Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali - BiGeA

Piazza di Porta S.Donato 1

Bologna (BO)

tel: +39 051 20 9 4586

Stefano Cremonini

Ricercatore confermato

Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali - BiGeA

Piazza di Porta S.Donato 1

Bologna (BO)

tel: +39 051 20 9 4594

fax: +39 051 20 9 4522

Daniele Scarponi

Ricercatore confermato

Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali - BiGeA

Piazza di Porta S.Donato 1

Bologna (BO)

tel: +39 051 20 9 4572

fax: +39 051 20 9 4522

Stefano Claudio Vaiani

Ricercatore confermato

Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali - BiGeA

Piazza di Porta S.Donato 1

Bologna (BO)

tel: +39 051 20 9 4526

Veronica Rossi

Ricercatrice a tempo determinato tipo a) (junior)

Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali

Via Selmi 3

Bologna (BO)

tel: +39 051 20 9 4585