vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Laboratorio di Fluorescenza XRF

Laboratorio di Fluorescenza XRF.

Il laboratorio di Fluorescenza a raggi X svolge analisi quantitative e qualitative su campioni solidi di rocce, suoli, sedimenti e materiali archeologici.

Il laboratorio è dotato di uno spettrometro sequenziale a dispersione di lunghezza d’onda PW1480 equipaggiato con tubo di Rh, 5 cristalli analizzatori e possibilità di analisi di 4 campioni in sequenza. La calibrazione è basata su 40 campioni di riferimento certificati, altri materiali di riferimento certificati non sono inclusi nelle calibrazioni e vengono utilizzati come controllo di qualità.

I campioni vengono presentati come pasticche di polvere pressata (2 cm o 4 cm di diametro) per i quali esiste un apposito strumento di preparazione.

Gli elementi dosati di routine sono:

SiO2, TiO2, Al2O3, Fe2O3, MnO, MgO, CaO, Na2O, K2O, P2O5, Sc, V, Cr, Co, Ni, Cu, Zn, Ga, As, Rb, Sr, Y, Zr, Nb, Ba, La, Ce, Pb, Th, S

e occasionalmente Br, Cl, Mo, Sn, U

 

A completamento dell’analisi è necessario fornire il dato del contenuto in sostanze volatili, ottenuto per via gravimetrica previo riscaldamento a 950°C o attraverso analisi termica.

 

Il laboratorio svolge servizio analisi per strutture dell'Università di Bologna, altre Università e centri di ricerca e conto terzi.

Contatti

Enrico Dinelli

Professore ordinario

Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali - BiGeA

Piazza di Porta S.Donato 1

Bologna (BO)

tel: +39 0544 937340

Informazioni aggiuntive
Responsabile Scientifico